1. Via libera al decreto sui vaccini obbligatori a scuola
    Famiglie e studenti

    Via libera al decreto sui vaccini obbligatori a scuola

    di B. Gob.

    Introdotte sei vaccinazioni obbligatorie in via permanente e quattro che lo saranno sino a diversa valutazione. Per i bambini da zero a sei anni, l’aver ottemperato all’obbligo costituirà requisito d’accesso a nidi e materne, mentre dalle elementari e fino ai primi due anni delle scuole superiori, le famiglie "no vax" pagheranno multe da 100 a 500 euro. 
  2. Studenti e ricercatori

    In Parlamento consenso bipartisan

    di Eugenio Bruno

    Il dibattito sugli atenei/2. Maggioranza e opposizione raccolgono l’invito a rimettere mano al sistema universitario. Quanto meno nella prossima legislatura. Ripartendo da diritto allo studio, ricerca di base e basso numero di laureati.