1. Pianeta atenei

    Diffamazione su siti universitari

    di G. Ne.

    Diffamazione aggravata per la professoressa universitaria che accusa la collega di plagio via internet. Per la Cassazionela possibilità per i social network di raggiungere una platea indeterminata di persone non viene meno neppure se, come nel caso esaminato, i siti usati dalla ricorrente erano destinati a docenti e studenti.