Studenti e Ricercatori

In arrivo il primo ranking del Sole 24 Ore sulle migliori università italiane

di Gianni Trovati

L'ateneo in cui ci si laurea più spesso nei tempi previsti dai piani di studio, quello i cui laureati hanno un tasso di occupazione più alto, ma anche quello che garantisce il maggior impegno nella ricerca e la maggior capacità di attrarre fondi per progetti di innovazione. Il ranking annuale del Sole 24 Ore passa in rassegna tutte le caratteristiche delle università, statali e non, che intrecciano la vita degli studenti, e determinano la qualità del loro studio e le prospettive dopo la laurea.
Ranking e classifiche, in chiava internazionale, sono il frutto di analisi sempre più frequenti, basate su diverse prospettive e parametri in cui si gioca la sfida dell'autorevolezza per gli atenei del nostro Paese. In questa sezione sono riportate e illustrate le classifiche inernazionali più rappresentative e, per un'analisi puntuale della realtà italiana, sono esaminati i 12 indicatori del ranking annuale del Sole 24 Ore, che si estende anche alle condizioni di "contesto", dal costo degli alloggi all'attività di cinema e teatri, offerte dalle città sedi di università, perché gli anni di università non si passano solo in aula.


© RIPRODUZIONE RISERVATA