Pianeta atenei

Omessi contributi, paletti rigidi per la rendita vitalizia al prof universitario

di Andrea Alberto Moramarco

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Ai fini della costituzione della rendita vitalizia per omesso versamento dei contributi assicurativi da parte dell'università datrice di lavoro e avvenuta prescrizione dei medesimi, è necessario fornire la prova della durata esatta dello svolgimento del rapporto di lavoro. In caso contrario, al docente non resta che il risarcimento del danno per inadempienza contributiva dell'ateneo. Questo è quanto emerge dalla sentenza 6060 della Sezione lavoro della Cassazione del 16 marzo scorso. I fatti La vicenda trae origine ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?