Studenti e ricercatori

Bando Farnesina, Miur e Crui: in palio 353 tirocini in ambasciate e consolati

S
2
4Contenuto esclusivo S24

C’è tempo fino al 9 febbraio per candidarsi a uno dei 353 tirocini curriculari presso le sedi diplomatiche d’Italia all’estero: dalle ambasciate agli istituti di cultura. I tirocini fanno parte di un nuovo bando presentato da Farnesina, Miur e Crui e si svolgeranno dai primi di maggio ai primi di agosto del 2018, e potranno essere prorogati fino ai primi di settembre.
Il tirocinio dà diritto ad un rimborso mensile di 300 euro e al riconoscimento di 1 credito per ogni mese di attività.

I tirocinanti saranno impegnati nella realizzazione di ricerche, studi, analisi ed elaborazione di dati utili all’approfondimento dei dossier trattati da ciascuna sede. Gli studenti potranno essere anche coinvolti nell’organizzazione di eventi ed assistere il personale nelle attività esterne. Possono candidarsi gli studenti di tutte le università italiane aderenti alla convenzione che risultino iscritti ad uno dei corsi di laurea successivamente indicati.
Lo status di studente deve essere posseduto al momento della candidatura e mantenuto per
tutta la durata del tirocinio, pena l’esclusione dal programma. Per partecipare bisogna frequentare un corso di laurea tra quelle indicati nelbando e avere acquisito almeno 60 crediti nel caso delle lauree specialistiche o magistrali e almeno 230 crediti nel caso delle lauree magistrali a ciclo unico. Ma anche avere una conoscenza, certificata dall’università o da organismo ufficiale di certificazione, della lingua inglese a livello B2 e, a titolo preferenziale, della eventuale seconda lingua straniera richiesta dalla sede di destinazione prescelta; avere riportato una media delle votazioni finali degli esami non inferiore a 27/30 e avere un’età non superiore ai 28 anni. Il tirocinio dà diritto ad un rimborso mensile di 300 euro e al riconoscimento di 1 credito per ogni mese di attività. In tutto sono 49 le università partecipanti, 119 le sedi, così distribuite: Europa 155, Asia 53, America del nord 46, Centro e Sud America 42, Africa 30, Medio Oriente 13, Oceania 10, Italia 4. 162 studenti saranno ospitati in ambasciata. Seguono 91 posti disponibili nei consolati, 60 negli istituti di cultura, 39 nelle rappresentanze diplomatiche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA