Pianeta atenei

«Fallita la riforma Afam»: la sottosegretaria D’Onghia sbatte la porta

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Accademie e conservatori restano la cenerentola del sistema di istruzione, nonostante le promesse fatte. È la presa d’atto che ha spinto la senatrice Angela D’Onghia a rassegnare le dimissioni da sottosegretaria al Miur. Impegni per il settore erano stati assunti oltre tre anni fa in forza della delega, conferita dal ministro Giannini e successivamente confermata dalla ministra Fedeli, di completare la riforma del sistema Afam (Alta formazione artistica emusicale) rimasta inattuata per 17 anni. Le dimissioni ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?