Pianeta atenei

Per i prof anziani scatti dal 2020 e per i giovani dal 2021. I docenti minacciano un nuovo sciopero degli esami

di Marzio Bartoloni

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Per 48mila professori universitari (tra ordinari, associati e ricercatori a tempo indeterminato) la manovra promette aumenti di stipendio in tempi più rapidi rispetto al passato con scatti biennali e non più triennali come in passato. Ma i primi aumenti cominceranno a vedersi solo nel 2020 e in particolare per quei prof più “anziani” (quelli che lavorano da prima della riforma Gelmini) che si aspettavano un aumento, secondo le vecchie regole, nel 2021 Per gli altri ci sarà da ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?