Pubblica e privata

Così Bologna si prepara a diventare il più grande hub del mondo per la ricerca sul meteo

di Marzio Bartoloni

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Dopo essersi aggiudicata la sede del Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine che lascerà la città inglese di Reading causa Brexit entro il 2020, Bologna ospiterà anche la nuovissima Agenzia nazionale per la meteorologia e climatologia. «ItaliaMeteo» – così si chiamerà il nuovo organismo nazionale - sorgerà nei grandi spazi del Tecnopolo bolognese, nella stessa sede dove sarà trasferito il Data center europeo, oggi in Gran Bretagna, e considerato un polo all'avanguardia nel mondo che già ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?