Pubblica e privata

Human Technopole, pronto il decreto che ne disegna l’identikit

di Marzio Bartoloni

Le aziende potranno far parte della Fondazione Human Technopole come «partecipanti» versando almeno lo 0,5% del contributo totale pubblico (140 milioni all’anno a regime) e potranno far sedere un loro rappresentante nel Consiglio di sorveglianza (una sorta di cda), l’organo che affiancherà il presidente con il compito di assicurare «l’eccellenza della Fondazione» e la «verifica» sull’«utilizzo delle risorse». Il conto alla rovescia per l’avvio del nuovo centro di ricerca che proverà a diventare uno dei poli all’avanguardia nelle scienze della ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?