Pianeta atenei

Abuso d’ufficio del dg di un ateneo, l’interidizione non è automatica

di Andrea Alberto Moramarco

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Nessuna interdizione dal proprio ufficio per il direttore generale dell'Ateneo che revoca ingiustamente un professore dal Cda arrecandogli un danno. Nonostante, infatti, l’atto sia tale da far presumere una responsabilità penale, non sussistono le esigenze cautelari che giustificano la misura interdittiva della sospensione se manca il pericolo concreto della reiterazione dell'abuso. Lo afferma la Cassazione nella sentenza 43643 depositata ieri. Il caso Protagonista della vicenda è Filippo Del Vecchio, ex direttore generale dell'Università degli Studi di Chieti, ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?