Pianeta atenei

Università, per i docenti a tempo pieno ammessa l’attività professionale solo in via occasionale

di Massimiliano Atelli

La sezione giurisdizionale Emilia Romagna della Corte dei conti ha confermato, con la sentenza 29 giugno 2017, n. 150, che l'utilizzo della partita Iva da parte di un dipendente pubblico è rivelatore dell'intendimento del soggetto di intraprendere l'esercizio “di un'impresa, arte o professione”, e comporta il riscontro positivo, da parte dell'amministrazione delle Entrate, dei connotati di una “attività di lavoro autonomo”, laddove, secondo la giurisprudenza finanziaria, l'ordinamento fiscale offre notorie modalità, di ben più agevole praticabilità dell'apertura di una ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?