Studenti e ricercatori

Coesione Ue, 30 dottorandi «master class»

di Maria Adele Cerizza

Hanno tempo fino al 9 maggio i dottorandi e ricercatori interessati a partecipare alla quinta edizione della “Master Class” sulla politica di coesione europea, un’iniziativa organizzata nel quadro dell’edizione 2017 della “Settimana europea delle Regioni e delle Città” che si svolgerà a Bruxelles dal 9 al 12 ottobre 2017. Una vetrina per i ricercatori, per i quali saranno coperte le spese di viaggio e di soggiorno.

Saranno ammessi 30 studenti in base alla loro formazione accademica e al contenuto sotto forma di abstract del loro documento di discussione che dovrà riguardare uno dei seguenti temi:

Regioni e città resilienti: quali strategie locali e regionali hanno avuto successo nell’affrontare la crisi economica e sviluppare resilienza?

La governance regionale per lo sviluppo locale: come la politica di coesione dell’Unione europea influenza la “buona governance” e l’innovazione nel settore pubblico?;

La condivisione della conoscenza: in che modo la politica di coesione dell’Unione europea facilita lo scambio di conoscenze tra regioni e città europee e quali sono le possibili direzioni future?

I candidati selezionati riceveranno conferma della partecipazione entro il 30 maggio 2017 e saranno invitati a presentare il loro elaborato completo (massimo di tremila parole) alla Regional Studies Association entro l’11 settembre 2017.

Maggiori informazioni sull’iniziativa disponibili sul sito
© RIPRODUZIONE RISERVATA