Pianeta atenei

Alla Bicocca debutanno le tasse in base ai risultati di studio

di Mar.B.

Il Cda della Bicocca ha appena varato la riforma delle tasse universitarie introducendo la no tax area e adeguandosi così a quanto chiesto dalla legge di bilancio. In sintesi, la nuova tassazione elimina le fasce di reddito e introduce un sistema che incrementa la progressività, aumentando la tutela del reddito anche con valori Isee medi e medio-alti, soprattutto se in presenza di buoni risultati di studio. «Con questa riforma – ha detto Cristina Messa, Rettore dell’Università di Milano-Bicocca ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?