Pianeta atenei

Atenei in ritardo sulla no tax area, Bologna e Catania le più “generose”

di Marzio Bartoloni

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Atenei in ritardo sull’introduzione della no tax area. E i pochi che lo hanno fatto hanno scelto strade molto diverse, come riportano i primi monitoraggi degli studenti. La data da rispettare - secondo l’ultima legge di bilancio - era quella del 31 marzo. Entro quel giorno le università dovevano approvare il regolamento sulla contribuzione studentesca che tenesse conto delle nuove regole, ma solo una manciata ha fatto in tempo o sta chiudendo in questi giorni. Con atenei come Bologna ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?