Studenti e ricercatori

Harvard sbarca alla Luiss con un primo corso per manager

Harvard sceglie la Luiss di Roma per portare anche in Italia il suo corso sulla mediazione rivolto ai manager di tutto il mondo. Il «Programme on Negotiation» della Harvard Law School debutterà alla Luiss School of Law a metà maggio per portare per la prima volta in Italia, in collaborazione con Adr Center, leader nella risoluzione alternativa delle controversie, il corso «Negotiation for Executives» rivolto a dirigenti e manager. Per partecipare al corso c’è tempo fino al prossimo 8 aprile, ultima data per presentare la domanda.

Il corso, finalizzato alla formazione e alla specializzazione della nuova classe dirigente mondiale, si svolgerà dal 18 maggio al 20 maggio prossimi presso la sede di Viale Romania dell’ateneo e sarà suddiviso in 6 moduli e vedrà coinvolti professori ed esperti in mediazione provenienti dalle più importanti università al mondo: Harvard, Massachusetts Institute of Technology (Mit) e Tufts University. Gli iscritti parteciperanno costantemente in modo attivo alle lezioni, scopriranno e acquisiranno nuove ed importanti skills e tecniche di negoziazione, imparando a controllare le proprie reazioni emotive, a gestire trattative complesse e situazioni lavorative sotto stress, per ottimizzare le dinamiche delle relazioni interpersonali e di carriera. Potranno prendere parte al corso dirigenti, quadri e direttori esecutivi provenienti sia dal settore privato che dal settore pubblico. Ai partecipanti, al termine di questo intenso programma formativo, sarà rilasciato un certificato di attestazione della prestigiosa Harvard Law School. Sono già più di 35.000 i dirigenti di tutto il mondo che, dopo aver preso parte a questo progetto, hanno trasformato in pratica quanto appreso, superando i conflitti e ottenendo eccellenti risultati ai tavoli negoziali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA