Studenti e ricercatori

Iscrizioni in aumento fino al 70%, oggi la Luiss accoglie le matricole per il nuovo anno

di Al. Tr.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Più di 8mila studenti iscritti e domande di ammissione che per il 2016/2017 hanno sforato il tetto delle 5mila iscrizioni per i 1.200 posti disponibili, facendo registrare un incremento del 25% per le lauree triennali e del 70% per quelle magistrali. Sono i numeri della Luiss, che oggi accoglierà le matricole nel campus romano di Viale Romania.
Secondo l'ultima indagine sui laureati Luiss, l'80% trova lavoro ad 1 anno dalla laurea, con punte del 90% per i laureati in Economia, sono oltre 2mila i tirocini attivati nell'ultimo anno (+114% rispetto al 2015 ) e raddoppia (dal 5 al 10%) la percentuale di chi intraprende una carriera oltre confine.

Giornata delle matricole
A dare ufficialmente il primo saluto alle matricole saranno alle ore 15,00 la presidente Luiss, Emma Marcegaglia, il vice presidente, Luigi Serra, il rettore Massimo Egidi e il direttore generale Giovanni Lo Storto. Seguirà un dibattito sulle prospettive e le opportunità del mondo del lavoro a cui prenderanno parte, tra gli altri, il Presidente dell'Associazione Laureati Luiss, Daniele Pelli, e il direttore Generale di Enel Russia Carlo Palasciano.
A disposizione dei neo iscritti ci saranno video tridimensionali per entrare virtualmente in pochi secondi dentro le molteplici realtà dell'ateneo, stand informativi 4.0, una diretta streaming per seguire gli interventi dei direttori di dipartimento sulle opportunità dei singoli corsi di laurea e un'app gratuita per scoprire il mondo Luiss dal proprio cellulare, con aggiornamenti in tempo reale grazie all'hashtag ufficiale #WelcomeLUISS, oltre a un parco di auto, motorini e biciclette elettriche all'insegna della mobilità verde tra le sedi.

Testimonianze di alumni
All'evento, inoltre, le storie di Alumni che racconteranno il loro successo professionale oltre confine. Così le matricole potranno ascoltare le testimonianze di: Carlo Cauti, giornalista a São Paulo in Brasile, Sunny Guglani, Head of Communications di Airbus Group India, e Chiara Lo Faro, Vice President Multinational Corporations di Yes Bank.
Nella giornata di oggi ampio spazio sarà dedicato non solo alle novità didattiche ma anche ai servizi per gli studenti di Roma e fuori sede: dall'ampliamento delle aree studio, aperte 24 su 24 all'interno e all'esterno del Campus, alla mensa disponibile mattina e sera anche nel fine settimana; alle nuove residenze universitarie a un passo dalle sedi di Giurisprudenza, Economia e Scienze Politiche che arriveranno ad ospitare quasi 200 posti letto in più, con un incremento di oltre il 120% negli ultimi due mesi.
«Raccontare una Luiss che cresce, significa essere testimoni di un cambiamento importante tra i nostri ragazzi che tornano ad avere fiducia nell'università - ha detto il direttore generale Lo Storto - e questo ci convince sempre di più che se si vuole scommettere sulla ripresa del nostro paese, occorre partire dai giovani».


© RIPRODUZIONE RISERVATA