Studenti e ricercatori

Medicina in lingua inglese, ecco test e date per accedere ai corsi

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Dal Miur arrivano le indicazioni per affrontare i test per entrare a Medicina in lingua inglese. Il ministro Giannini ha infatti appena firmato il decreto con modalità e contenuti della prova di ammissione al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia in lingua inglese che si svolgerà, sia negli atenei italiani che in sedi estere, il prossimo 14 settembre.

Complessivamente, per l’anno accademico 2016/2017, i posti provvisori a disposizione sono 196 per i candidati comunitari e non comunitari e 114 per i candidati non comunitari residenti all'estero. Con successivo decreto saranno indicati i posti definitivi.
La prova di ammissione è unica, presenta lo stesso contenuto per tutte le sedi di prova e prevede la soluzione di 60 quesiti a risposta multipla: 2 quesiti di cultura generale, 20 di ragionamento logico, 18 di biologia, 12 di chimica e 8 di matematica e fisica. Le iscrizioni alla prova potranno essere effettuate da oggi fino alle ore 15 del 4 agosto. Gli atenei italiani interessati dalla prova sono quelli di Bari, Milano, Pavia, Roma (la Sapienza e Tor Vergata), Napoli (Università degli Studi e Federico II). 17 le sedi estere coinvolte di cui 8 europee (Cipro, Germania, Spagna, Francia, Greca, Polonia, Portogallo e Gran Bretagna) e 9 extra europee (Argentina, Brasile, Cina, Israele, India, Qatar, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Usa). L’11 ottobre 2016 verrà pubblicata la graduatoria nazionale di merito nominativa


© RIPRODUZIONE RISERVATA