Studenti e ricercatori

Scelti i 24 cervelli vincitori del bando Montalcini 2014

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Si aggiungono altri 24 ricercatori al programma intitolato al Premio Nobel Rita Levi Montalcini, quello che una volta era definito “rientro dei cervelli”. I nomi dei giovani ricercatori selezionati sono contenuti nel decreto appena firmato dal ministro Stefania Giannini. Il bando - che non brilla certo per i tempi rapidi nella selezione dei vincitori - risale a fine dicembre 2014 (e poi pubblicato in Gazzetta il 2 marzo del 2015).

Il programma per il reclutamento di giovani ricercatori a tempo determinato si rivolge, come noto, a studiosi di ogni nazionalità in possesso del titolo di dottore di ricerca o titolo equivalente, che stiano svolgendo all'estero da almeno un triennio, attività didattica o di ricerca post dottorale.E offre contratti di ricerca triennali con l’inquadramento come ricercatori di tipo «b» (quelli che possono poi ambire alla docenza). In cinque edizioni del bando Montalcini - la prima è partita nel 2009 -sono “rientrati” dall’estero 127 giovani ricercatori. Il bando 2015 è stato pubblicato il 2 marzo 2016 e il 1 aprile sono scaduti i termini per presentare domanda.


© RIPRODUZIONE RISERVATA