Pianeta atenei

Formazione e qualità: la sfida del futuro

di Eugenio Bruno

C'è un errore che non bisogna commettere quando si parla di istruzione. Specie se universitaria. Ed è il non tenere conto dei bisogni formativi ancora insoluti che l'Italia esprime. Un paese che è noto alle cronache per essere la "Cenerentola" per numero di giovani laureati (26% contro il 40 del resto d'Europa) ma che rischia di confermarsi tale anche per la quota di adulti impegnati in percorsi di formazione durante la loro vita lavorativa. Ce lo dicono i numeri. ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?