Pianeta atenei

Università, giusta la sospensione dello studente se il verbale d’esame presenta irregolarità

di Andrea Alberto Moramarco

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Se l’Università scopre che sono state commesse delle irregolarità nella verbalizzazione e registrazione degli esami sostenuti da uno studente, deve ritenersi legittima la sanzione della interdizione temporanea e dell’annullamento degli esami nei confronti del laureando, anche se i comportamenti scorretti non possono con certezza essere a lui ricondotti, per via dell’indubbio vantaggio da lui tratto. Questo è quanto emerge dalla sentenza del Tar di Pescara 97/2016. Il caso Protagonista della vicenda è uno studente di Odontoiatria ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?