Pubblica e privata

Mobilità dei ricercatori e meno vincoli dalla Pa: dalla Bicocca la ricetta per un nuovo ruolo della ricerca

di Al. Tr.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Mobilità dei ricercatori, reciproco riconoscimento delle carriere, maggiore autonomia dai vincoli della Pa e utilizzo di infrastrutture scientifiche e tecnologiche comuni. È questa la ricetta per «riaffermare il ruolo strategico della ricerca nel nostro paese», rilanciata ieri all’università Milano-Bicocca in occasione della Giornata della Ricerca, evento al quale hanno partecipato, oltre al rettore della Bicocca, Cristina Messa, e a quelli degli altri atenei lombradi, anche il ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, il presidente del Cnr, Massimo Inguscio e il ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?