Pianeta atenei

Il milleproroghe apre anche agli assegnisti i bandi per ricercatore di tipo b

di Marzio Bartoloni

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Arriva dal milleproroghe, che ieri ha incassato la fiducia della Camera, una attesissima ciambella di salvataggio per gli assegnisti di ricerca che dalla riforma Gelmini del 2010 non hanno potuto accedere ai bandi per i posti da ricercatore di tipo b, lo scalino prima della docenza. Per migliaia di giovani ricercatori si tratta di una buona notizia, anche perché l’ultima legge di stabilità dopo anni di blocco quasi totale riapre, anche se con numeri ancora limitati, le porte degli ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?