Pubblica e privata

La spesa in R&S sale all’1,3% del Pil nel 2013, ma tornerà a calare quella pubblica

di Marzio Bartoloni

S
2
4Contenuto esclusivo S24

L’Italia ha speso in ricerca e sviluppo l’1,3% del prodotto interno lordo nel 2013, in crescita dall’1,27% dell’anno precedente. La spesa sfiora dunque i 21 miliardi e dà lavoro a 246.764 addetti. Ma la crescita dovrebbe rallentare, soprattutto nella sponda pubblica, tanto che nel 2014 e quest’anno le previsioni non sono positive. L’ultima istantanea sulla ricerca italiana eterna convalescente è dell’Istat dalla quale emerge il declino della ricerca pubblica alle prese con anni di tagli e sottofinanziamenti, mentre ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?