Studenti e ricercatori

Bankitalia mette in palio 4 borse di ricerca per economisti

S
2
4Contenuto esclusivo S24


«Cercasi giovani economisti». L’annuncio è prestigioso ed è firmato Banca d’Italia. Che ha appena messo in palio un bando per quattro borse di ricerca che può aprire la porta a una carriera in Bankitalia. Il bando è rivolto a chi ha o sta per conquistare un Phd o un dottorato. Le borse hanno una durata di 12 mesi rinnovabili per ulteriori 12 mesi del valore di 4mila euro mensili lordi e potranno essere fruite a Roma presso il Dipartimento economia e statistica.

Il bando
Gli assegnatari del finanziamento sono chiamati a sviluppare un progetto di ricerca da loro stessi proposto nell'ambito delle macro aree indicate nel bando di concorso . Concluso il progetto di ricerca, gli assegnatari delle borse possono essere invitati a partecipare ad una selezione per l'assunzione a tempo indeterminato nel grado iniziale della carriera direttiva.

I requisiti
Possono partecipare al bando Banca d'Italia i candidati che abbiano completato esami ed attività didattiche e formative per il corso di phd e dottorato e che abbiano conseguito il relativo titolo di studio o siano in procinto di ottenerlo. Le domande di partecipazione, unitamente agli allegati richiesti dal bando, dovranno essere presentate attraverso l’apposita procedura online, entro le ore 18 del 27 novembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA