Pianeta atenei

Ottimizzazione delle risorse e qualità della formazione ok, ma dubbi sulla tenuta organizzativa

di Mariagrazia Catania

S
2
4Contenuto esclusivo S24

La novità introdotta dal decreto di riordino delle Scuole di specializzazione di Medicina, controfirmato ieri dal ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, consiste nell’ottimizzazione delle risorse nel rispetto della qualità della formazione. La riduzione di un anno di corso per 30 tipologie di Scuole e del loro numero complessivo da 61 a 55 porta ad un indubbio risparmio di costi, permettendo di mettere in circolo un ulteriore contingente di 700 borse. Miglioramento della formazione Per migliorare la ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?