Pianeta atenei

Specializzazioni mediche, nel testo finale della riforma salta l’esame nazionale

di Marzio Bartoloni

S
2
4Contenuto esclusivo S24

In attesa anche del sì del ministero della Salute - la firma di Beatrice Lorenzin è attesa per oggi - nel decreto di riordino delle scuole di specializzazione arrivano le ultime limature. E spunta anche una retromarcia: salta l’ipotesi di chiamare i giovani medici specializzandi a fronteggiare un esame nazionale di certificazione per singola specialità, una sorta di bollino di qualità che ne attesti la preparazione l’esame. Il resto della riforma dovrebbe restare così come è stata ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?