Studenti e ricercatori

A Luiss Enlabs sbarca il «mobility hackaton»: una maratona di idee per la mobilità

S
2
4Contenuto esclusivo S24


Parte oggi a Roma presso gli spazi di Luiss Enlabs alla stazione Termini di Roma il «mobility hackathon»: il grande concorso di idee dedicato all'individuazione di soluzioni sul tema della mobilità. L’evento proseguirà anche nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 dicembre.

L’iniziativa, promossa dall’Agenzia per la mobilità di Roma, Atac e Fs Italiane, e organizzata da Luiss Enlabs ( “la fabbrica delle startup”, uno dei principali acceleratori d’impresa presenti in Italia) e Codemotion (una delle maggiori conferenze europee per programmatori), consiste in una maratona di programmazione, ed è rivolto a sviluppatori, designer, startupper, studenti, maker, ingegneri e a chi lavora nel mondo della comunicazione o nel settore della mobilità. È prevista la partecipazione di circa 200 giovani provenienti da tutta Italia. L’obiettivo del concorso a premi è la realizzazione di applicazioni utili per migliorare la qualità del trasporto pubblico e privato sul territorio della città e della regione: 36 ore non stop di creatività, tecnologie e condivisione per migliorare la città. In particolare sabato e domenica sono giornate dedicate alla non-stop di programmazione. Sabato si avvieranno i lavori dei team partecipanti che presenteranno i propri progetti il pomeriggio del giorno successivo. La domenica pomeriggio infatti è dedicata all’illustrazione dei diversi prototipi, che verranno valutati da una giuria composta dal top management delle aziende promotrici, di altre aziende, esperti in tecnologia, Enti e Istituzioni. Sono previsti premi per i primi tre team che avranno presentato la migliore idea.


© RIPRODUZIONE RISERVATA