Pianeta atenei

Via libera (con ritardo) ai fondi per la qualità universitaria

di Gianni Trovati

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Aiutata anche dalle dimensioni, La Sapienza di Roma ottiene la quota più importante nella corsa ai fondi statali per la «programmazione», cioè i finanziamenti per le iniziative finalizzate a migliorare la qualità di offerta formativa, ricerca e sedi didattiche. Parlare di «corsa», in realtà, è fuorviante, perché i140,9 milioni assegnati con il decreto ministeriale pubblicato ieri sono relativi alla programmazione 2013-2015: i soldi, quindi, arrivano alla fine del secondo dei tre anni coperti, con una tempistica che quindi mal si ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?