Pubblica e privata

Nasce a Roma una struttura di ricerca a misura di bambino

di Roberto Turno

Con 26 mln di investimenti in tecnologie e infrastrutture e altri 15 mln di budget annuale, 150 ricercatori che diventeranno presto 200 e tanta speranza per il futuro, nasce a Roma il nuovo polo italiano per la ricerca pediatrica. Una ricerca tutta a misura di bimbi, dove la genetica, le malattie rare e quelle multifattoriali, l'onco-ematologia, l'immunoterapia e la farmacoterapia, saranno tutte al servizio dell'infanzia. Sarà il primo polo di ricerca pediatrica in Italia e tra i primissimi ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?