Studenti e ricercatori

Boom di domande alla Luiss: +19% rispetto all'anno scorso

S
2
4Contenuto esclusivo S24


Boom di domande all'università Luiss Guido Carli: + 19% rispetto all'anno accademico 2014/2015. Un record nella storia dell' ateneo romano dove oggi si svolgerà la giornata di benvenuto alle matricole.
Nel commentare il dato il direttore generale della Luiss, Giovanni lo Storto sottolinea: «L'incremento delle domande premia la strategia di forte innovazione e contaminazione tra saperi diversi che caratterizza l'ateneo, unito alla ricerca costante di nuovi servizi, come la biografia dello studente, creata appositamente per mettere a fuoco e valorizzare attitudini e potenzialità di ogni matricola».È lo stesso dg a sottolineare che «costruire fin da subito un profilo competitivo vuol dire ascoltare le esigenze di un mercato del lavoro che cerca sempre più figure professionali complete e variegate, anche per questo motivo la Luiss ha arricchito il percorso formativo con il progetto "Volontariamente", un pacchetto di attività a sfondo etico-sociale, determinante per la crescita individuale e professionale degli studenti». Nel corso dell'estate, infatti, più di cento studenti hanno potuto svolgere infatti un'attività di volontariato durante il periodo estivo, grazie alle partnership con onlus italiane e internazionali quali: Libera, Made in Carcere, Save the Children e Consorzio Elis-Consel. Il progetto proseguirà anche quest'anno.
A dare il benvenuto alle giovani matricole dalle 15,00 alle 17,00 sarà il presidente Emma Marcegaglia, insieme al dg Lo Storto, al rettore Massimo Egidi e al prorettore alla didattica Roberto Pessi. Sempre oggi pomeriggio Maximo Ibarra, ad Wind, terrà uno speech dal titolo: Dal mondo dell'azienda, aprendo alle testimonianze di quattro fra studenti e laureati Luiss che racconteranno la loro esperienza universitaria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA