Studenti e ricercatori

E non va meglio per i master: solo Bocconi e Politecnico di Milano nella Top 70 del Ft

di Eugenio Bruno

S
2
4Contenuto esclusivo S24

C'è una buona e una cattiva notizie che arrivano dalle classifiche internazionali sui master in management. La buona è che migliora ancora la posizione dell'università Bocconi di Milano. Come anticipato ieri su Scuola24 l'ateneo di via Sarfatti conquista sei posizioni in un anno e passa al 12esimo posto. La cattiva è che nella top 70 si trova solo un'altra realtà del Belpaese: il Politecnico di Milano, peraltro in calo dal 63 al 62esimo posto

La Bocconi recupera cinque posizioni
Il riconoscimento del quotidiano londinese va al programma "Master of science in international management'": un corso di laurea biennale in inglese. La valutazione si basa su una serie di parametri tra cui l'esperienza internazionale degli studenti durante il biennio e il progresso dei laureati in termini di salario e carriera. Come sottolinea una nota dell'ateneo milanese tra i singoli criteri la laurea Bocconi «si distingue particolarmente per la mobilità internazionale dei suoi laureati (quarta al mondo)». Ma i riconoscimenti per la Bocconi non finiscono qui visto che è presente in classifica anche con il programma Cems, di cui è partner fondatore, che si posiziona al quinto posto complessivo. Senza dimenticare - prosegue il comunicato - i risultati dei mesi scorsi «quando il biennio in finanza aveva guadagnato 12 posizioni e l'Mba era salito di otto in due diverse classifiche del quotidiano londinese».

L'altra italiana in classifica
Per trovare un altro ateneo italiano nella top 70 bisogna scendere fino al 63esimo posto. Che è occupato dal "Master of science in management engineering" del Politecnico di Milano. Già presente nel ranking del Ft anche l'anno scorso quando si trovava un gradino più su, in 62esima posizione.

In vetta al ranking
In cima alla graduatoria anche nel 2014 si colloca l'università svizzera di St Gallen con il suo "Master of arts in strategy and international management" che si era aggiudicato il primo posto anche nel 2012 e nel 2013. Cambia il resto del podio che è appannaggio della Francia. Al secondo posto si trova il Master of science in management dell'Hec Paris mentre al terzo si posiziona l'analogo corso di laurea attivato dall'Essec Business school. L'anno prima erano rispettivamente quarto e quinto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA