Studenti e ricercatori

Princeton, Harvard e Yale i migliori atenei Usa

di Eugenio Bruno

S
2
4Contenuto esclusivo S24


Il podio delle migliori università americane non cambia. Sul podio svetta per il secondo anno di fila la Princeton University, seguita da Harvard e Yale. A dirlo è il ranking 2015 dell'Us News Best National Universities che ribadisce la gerarchia tra i college americani già resa nota dalle grosse classifiche internazionali come Times Higher Education e l'Academic Ranking of World Universities di Shanghai.

La nuova classifica
Dietro Princeton, Harvard e Yale si trova un ex aequo: al quarto posto si trovano infatti la Columbia, Stanford e University of Chicago. Ma anche il resto della top 10 non riserva
sorprese: Massachussetts Institute of Technology (settima), Duke University of Technology e University of Pennsylvania (ottave a pari merito) e in chiusura la cosiddetta "Cal Tech", il
California Institute of Technology.

Come funziona il ranking
Il ranking, contestato dai più critici con le accuse di metodologia poco chiara e informazioni "fuorvianti" per il pubblico non specialistico, resta uno dei parametri di riferimento per studenti e stakeholder americani. Lo studio pesa la "qualità accademica" di oltre 1.300 istituti americani con una gamma di macro-indicatori che prevede la ritenzione di studenti tra il primo e il secondo anno (22,5% della valutazione finale), le risorse a disposizione delle facoltà (20%) o il grado di selettività degli studenti (12,5%).


© RIPRODUZIONE RISERVATA