Famiglie e studenti

Privacy, giro di vite al Mugello: niente più foto di classe e stop alle riprese delle recite scolastiche

S
2
4Contenuto esclusivo S24


La privacy arriva nella scuola e vince su una delle tradizioni più antiche tra i banchi di generazioni e generazioni: niente più foto di classe e stop alle riprese delle recite scolastiche. Succede a Borgo San Lorenzo, il capoluogo del Mugello, in provincia di Firenze.
Una circolare di 5 righe, firmata dalla dirigente scolastica Patrizia Nappa, come riporta oggi in cronaca La Nazione, vieta nella scuola primaria foto e riprese «a minori in ambito scolastico, compresa la foto di classe. Sia i genitori che i docenti sono tenuti a rispettare scrupolosamente quanto sopra».


Nell'era dei social e dei telefonini, si dice quindi addio a una di quelle tradizioni che proprio su Facebook, ad esempio, spesso consente di tornare indietro nel tempo, con post in cui
risaltano antiche foto ingiallite di classi con il grembiule blu o nero, per i maschietti, rosa o bianco, per le femmine.
La dirigente spiega che a questa decisione è arrivata non solo per il “Regolamento Ue 2016/679” che si occupa di tutelare l'immagine dei minori, cercando di «evitare ogni possibile cessione a terzi», ma anche perché alcuni genitori sono andati da lei e hanno fatto pressione «perchè l'immagine dei loro figli venisse tutelata».


Decisione che invece non sarebbe piaciuta alla maggioranza degli altri genitori che, appresa la notizia, hanno pensato bene di commentare sui social quanto deciso dalla dirigente. C'è chi la definisce «la morte del buonsenso», e chi invece chiede piuttosto di portare la carta igienica nei bagni.
Al buonsenso invita anche l'assessore all'istruzione di Borgo San Lorenzo, Cristina Becchi, che preferisce non giudicare la circolare ma ricorda le sue foto di bambina. Qualcuno infine si chiede cosa succederà se a riprendere i compagni, e a postarli su qualche social, saranno gli stessi ragazzi che già alle elementari arrivano a scuola con cellulari muniti delle più avanzate tecniche di ripresa per video e foto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA