Personale della scuola

Il mezzo boicottaggio della chiamata diretta

di Claudio Tucci

S
2
4Contenuto esclusivo S24

La chiamata diretta, che avrebbe dovuto garantire alle scuole italiane i docenti con le competenze più adatte alle esigenze dei Piani triennali dell’offerta formativa (Ptof), subisce un nuovo boicottaggio, e anche quest’anno viene snobbata dalla maggioranza dei dirigenti scolastici. Colpa anche del “fuoco amico” delle proteste dei presidi e delle “regole soft” sulla mobilità, che hanno “dribblato” gli ambiti territoriali. Fatto sta che, secondo i primi numeri, la “chiamata per competenze” è stata utilizzata da circa il 50% degli ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?