Famiglie e studenti

Nelle regioni colpite dal sisma commissioni composte da soli membri interni (tranne il presidente)

di Cl. T.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

L’ordinanza sulla maturità 2017 firmata ieri dalla ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli, conferma l’attenzione per le popolazioni delle aree colpite dal sisma. Trovano infatti applicazione le disposizioni previste dal decreto approvato dal Governo lo scorso 9 febbraio. Nelle scuole di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria le commissioni d'Esame saranno composte da soli membri interni, ad eccezione del Presidente.

Anno valido anche con meno di 200 giorni di lezione
L’anno scolastico resta valido anche con meno di 200 giorni effettivi di lezioni e studentesse e studenti potranno essere ammessi all’esame anche in deroga al limite delle assenze normalmente previsto.

Nelle scuole seggio nuovo calendario prove
L’ordinanza ministeriale prevede anche che, nelle scuole sede di seggio per le amministrative, in caso di ballottaggi, la terza e l’eventuale quarta prova (dove prevista) si svolgano, rispettivamente, il 27 invece che il 26 giugno e il 28 anziché il 27 giugno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA