Famiglie e studenti

L’alternanza arriva anche negli alberghi: accordo tra ministero e Federturismo

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Federturismo e Miur hanno siglato ieri un protocollo d’intesa per rafforzare il legame tra scuola ed imprese e facilitare la realizzazione dei percorsi di alternanza scuola-lavoro resa obbligatoria dalla recente legge di riforma del sistema di istruzione per tutti gli studenti degli istituti secondari di secondo grado.

«L’alternanza è uno strumento importante per innovare l’impianto formativo della nostra scuola, per aprire all’innovazione e per incoraggiare l’occupabilità dei giovani», ha dichiarato il Presidente di Federturismo Confindustria Gianfranco Battisti. Che aggiunge:  «Con la firma di questo protocollo si vuole creare un ponte tra istruzione e mondo del lavoro valorizzando le competenze dei giovani e favorendo la crescita delle imprese». Attraverso questo documento Federturismo e Miur si impegnano a definire iniziative, anche a livello territoriale, per la realizzazione di tirocini formativi in aziende ed imprese del settore, ad avviare attività di informazione rivolte agli studenti e ai docenti delle istituzioni scolastiche per rendere i percorsi formativi più connessi alle esigenze del mercato del lavoro e a concordare l’organizzazione di attività di orientamento a livello territoriale.
Al fine di promuovere e monitorare le attività previste dal Protocollo verrà costituito un comitato paritetico coordinato dal Miur.


© RIPRODUZIONE RISERVATA