Famiglie e studenti

Corsi per gli adulti, iscrizioni (di norma) entro il 31 maggio

di Cl. T.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Il termine di scadenza per le iscrizioni ai percorsi di istruzione degli adulti è fissato di
norma al 31 maggio 2017 e comunque non oltre il 15 ottobre 2017. Lo prevede una circolare del Miur, che ricorda come i percorsi di istruzione di secondo livello sono realizzati dalle sedi dell’unità didattica dei Cpia, vale a dire dalle istituzioni scolastiche di secondo grado presso le quali funzionano i percorsi di istruzione tecnica, professionale e artistica rimanendo in esse incardinati, a tal fine individuate nei piani di dimensionamento definiti dalle Regioni.

Le istruzioni per gli adulti
Pertanto, gli adulti che intendono iscriversi ai percorsi di istruzione di primo livello e ai percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana presentano domanda di iscrizione direttamente alle sedi dell’unità amministrativa dei Cpia. Gli adulti, invece, che intendono iscriversi ai percorsi di istruzione di secondo livello presentano domanda direttamente alle sedi dell'unità didattica dei Cpia (punti di erogazione di secondo livello), vale a dire alle istituzioni scolastiche presso le quali sono incardinati i percorsi di secondo livello, le quali provvedono tempestivamente a trasmetterle in copia alla sede centrale del Cpia con il quale le predette istituzioni scolastiche hanno stipulato l’accordo di rete di cui all’art. 5, comma 2, del DPR 263/12.

Attenzione alla scelta
L’iscrizione ai percorsi di istruzione, prosegue ancora il Miur, costituisce per l’adulto, anche con cittadinanza non italiana, un importante momento di decisione che ha indubbie ricadute sul personale progetto di vita e di lavoro e rappresenta una rilevante occasione di confronto e di interlocuzione con le istituzioni scolastiche, finalizzata ad agevolare e favorire una scelta pienamente rispondente alle esigenze individuali, anche in una prospettiva orientativa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA