Famiglie e studenti

Prove Invalsi, via alle procedure per le superiori. Il «questionario studente» trova il pc

di Laura Virli

S
2
4Contenuto esclusivo S24


In questi giorni i dirigenti scolastici hanno ricevuto una mail istituzionale firmata dal responsabile Roberto Ricci, per ricordare, come previsto nella lettera di avvio delle prove nazionali Invalsi, che da quest’anno scolastico tutte le classi seconde della scuola secondaria di secondo grado svolgeranno il “questionario studente” mediante computer (Cbt).
Il testo della nota illustra brevemente anche le modalità da seguire per la somministrazione Cbt rinviando, per informazioni più dettagliate, ad apposito manuale scaricabile al link https://invalsi-areaprove.cineca.it/docs/cbt/Indicazioni_CBT.pdf

La somministrazione Cbt del questionario studente dovrà avvenire per tutte le classi seconde della secondaria di secondo grado nel periodo che va dal 16 al 28 gennaio 2017. A ogni scuola è stata assegnata una finestra di somministrazione visibile nell’area riservata della segreteria scolastica, in relazione al numero delle classi seconde e al numero di computer collegati a internet dichiarati dalla durante l’iscrizione alle prove. All’interno di questa finestra il dirigente scolastico organizzerà, a propria discrezione, lo svolgimento delle somministrazioni del questionario studente.

Entro e non oltre il 13 dicembre 2016 sarà anche possibile modificare la finestra di somministrazione a condizione di sceglierne una di uguale durata tra quelli disponibili tramite il pulsante “Agenda somministrazione Cbt”.
Il giorno 16 dicembre 2016 sarà possibile scaricare, sempre nell’area riservata della segreteria scolastica, il manuale del somministratore e l’elenco degli studenti, comprensivo di login e password per ciascun allievo.
La somministrazione Cbt potrà avvenire in qualsiasi momento delle giornate scelte, tra le 8 e le 17.30, in base alle esigenze organizzative delle scuola. L’Invalsi consiglia di distribuire le classi in più giornate all’interno della finestra di somministrazione assegnata e in orari diversi all’interno delle giornate prescelte. La durata complessiva del questionario studente sarà di 30-35 minuti, così articolati: 20 minuti sarà la durata effettiva per la compilazione del questionario studente, 10-15 minuti per tutte le operazioni connesse allo svolgimento della prova.

Sono state previste anche sessioni di recupero per gli allievi assenti nel giorno di somministrazione del questionario studente che potranno compilarlo in un momento qualsiasi, definito dal dirigente scolastico, purché all’interno della finestra di somministrazione assegnata alla scuola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA