Personale della scuola

Supplenze oltre i 36 mesi, la Cassazione dice no anche al risarcimento del danno

di Nicola Da Settimo

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Pubblicata ieri una nuova sentenza della Sezione lavoro della Corte di Cassazione (numero 23866/16) sul tema delle conseguenze della stipulazione, reiterata oltre i 36 mesi, dei contratti a termine nella scuola. La pronuncia è in perfetta continuità con le precedenti, emanate il 7 novembre scorso: in sostanza, attraverso una serie di passaggi interpretativi, la Corte esclude non solo la possibilità di conversione dei contratti di lavoro a termine (a tale conclusione era già giunta la giurisprudenza di ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?