Famiglie e studenti

Con Eduscopio la «bussola» per scegliere la scuola migliore

di Cl. T.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

A Corsico, in provincia di Milano, è l’istituto tecnico «Falcone-Righi»; mentre a Grugliasco (Torino), a primeggiare la classifica delle migliori scuole che preparano al mondo del lavoro è l’«Elio Vittorini».

La nuova edizione
Da oggi è on line la nuova edizione di «Eduscopio» (www.eduscopio.it) della Fondazione Agnelli, che allarga l’orizzonte dei migliori istituti tecnici e professionali che preparano all’occupazione a sette Regioni, Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Lazio, Basilicata e Sardegna, «che assieme rappresentano il 62% del Pil italiano», ha detto il direttore della Fondazione Agnelli, Andrea Gavosto. «Eduscopio» contiene anche i dati aggiornati su licei e istituti tecnici che meglio preparano agli studi universitari, confermandosi così una bussola fondamentale per ragazzi e famiglie nel momento della scelta della scuola superiore dopo l’esame di terza media.

Le istruzioni per famiglie e studenti
Per avere più idee su qual’è la scuola più “giusta” per le proprie aspettative e inclinazioni, lo studente non dovrà fare altro che seguire un semplice percorso sul portale, specificando (1) se è più orientato a una scelta che porti all’università o piuttosto al lavoro dopo il diploma, (2) quale indirizzo vuole scegliere e (3) in quale comune italiano risiede. In pochi click avrà la possibilità di confrontare gli esiti delle scuole che si trovano nella sua zona e offrono quel percorso di studi.

Un pò di classifiche
Sul fronte del collegamento con il lavoro, sono state utilizzate due fonti, l’Anagrafe nazionale degli studenti (Miur) e le comunicazioni obbligatorie (ministero del Lavoro); e la comparazione tra le scuole è proposta sulla base di due indicatori fondamentali: (1) l’indice di occupazione, cioè la percentuale dei diplomati “occupati” (che hanno lavorato per più di sei mesi in due anni dal diploma) in rapporto ai diplomati che non si sono immatricolati all’università, (2) la coerenza tra studi fatti e il lavoro svolto. Complessivamente, in eduscopio.it si trovano 1.561 istituti tecnici e professionali delle sette Regioni analizzate. A Torino, dietro il «Vittorini», tra i migliori istituti tecnici a indirizzo economico, si posizionano il «Gobetti Marchesini- Casale - Arduino», e il «Sella-Aalto-Lagrange». A Milano, tra le prime posizioni anche il «Pietro Custodi»; «Gino Zappa» e «Pietro Verri». A Roma, dietro l’istituto paritario «Magnum», si piazzano l’«Aleramo», il «Charles Darwin» e il «Magellano». A Cagliari, e provincia, sono 4 gli istituti tecnici “eccellenti”: «Pietro Martini», «Primo Levi», «Da Vinci-Besta», «Grazia Deledda».


© RIPRODUZIONE RISERVATA