Personale della scuola

Vademecum per predisporre le attività alternative alle ore di religione cattolica

di Franco Portelli

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Le scuole hanno l’obbligo di predisporre attività in sostituzione delle ore di religione cattolica. L’Ufficio scolastico regionale per il Veneto, con la nota numero 18123 del 3 ottobre 2016, fornisce utili indicazioni operative per la nomina dei docenti da destinare alle attività alternative. I beneficiari sono gli studenti delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I e II grado che all’atto dell’iscrizione hanno scelto di non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica. La scelta si considera automaticamente confermata per ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?