Personale della scuola

Anche quest’anno oltre 80mila supplenti in cattedra

di Claudio Tucci

Con il rientro tra i banchi degli studenti di Lazio, Campania, Emilia Romagna, Marche, Puglia e Toscana è iniziato ieri in tutt’Italia il nuovo anno scolastico. I ragazzi hanno trovato in classe novità di peso, in attuazione della Buona Scuola, da più lingue e curriculum flessibili, con la possibilità di scegliersi materie opzionali, all’alternanza obbligatoria anche in quarta superiore. Il nodo supplenti Ma si sono imbattuti pure in vecchi problemi. Tra questi ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?