Personale della scuola

Alunni diversamente abili, il monte ore di sostegno va stabilito anno per anno

di Andrea Alberto Moramarco

S
2
4Contenuto esclusivo S24

L’ammontare del numero di ore di sostegno adeguato alla patologia sofferta dallo studente affetto da grave handicap deve essere stabilito dall’amministrazione scolastica di anno in anno sulla base delle esigenze concrete del minore e alla luce di quanto emerge dal profilo dinamico funzionale e dal Piano educativo individualizzato. L’entità del sostegno, infatti, è destinata a mutare nel tempo in base allo stato evolutivo del minore. Ad affermarlo è il Tar di Napoli con la sentenza 4055/2016. ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?