Personale della scuola

Licenziamento e decadenza dalle graduatorie per le false dichiarazioni del docente

di Andrea Alberto Moramarco

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Se un insegnante dichiara o attesta il falso, il licenziamento, a prescindere dall’entità del falso, è considerato una misura proporzionata al fatto commesso. E la massima sanzione disciplinare può portare alla decadenza dalle graduatorie a esaurimento del personale docente. Ad affermarlo è la Cassazione con la sentenza 11636/2016. La vicenda All’origine della controversia vi era il licenziamento disposto dal direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale per il Veneto nei confronti di un’insegnante con contratto a tempo determinato, accusata ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?