Personale della scuola

A luglio supplenti senza più contratto: ecco come si chiede la disoccupazione

di Maria Rosa Gheido

S
2
4Contenuto esclusivo S24

La nuova assicurazione sociale per l’impiego (Naspi) sostituisce, dall’1.5.2015, l’Aspi e la cosidetta mini-Aspi che, a loro volta, dall’1.1.2013, hanno preso il posto dell’indennità di disoccupazione, ordinaria e ridotta. Come le precedenti misure a sostegno del reddito, destinatari dell’intervento sono i lavoratori con contratto di lavoro subordinato, che perdono involontariamente il posto di lavoro, esclusi i dipendenti a tempo indeterminato della pubblica amministrazione e gli operai agricoli a tempo determinato o indeterminato, per i quali continuano ad applicarsi le ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?