Personale della scuola

Il docente non può andare all’estero se ha 63 anni

di Andrea Alberto Moramarco

S
2
4Contenuto esclusivo S24

La presentazione dell’istanza di trattenimento in servizio oltre il 65° anno di età per il biennio successivo non attribuisce al docente un diritto soggettivo perfetto, in quanto l’amministrazione dispone sempre del potere discrezionale di concedere o meno la proroga in base alle proprie esigenze organizzative e funzionali ed all’esperienza professionale acquisita dal dipendente. Questo è quanto ribadito dalla Cassazione nella sentenza 10064/2016 in relazione ad una vicenda in cui l’incertezza circa la proroga del termine di pensionamento non ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?