Famiglie e studenti

Lazio, si torna sui banchi il 15 settembre. Le variazioni al calendario entro il 15 luglio

di Al. Tr.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Gli studenti delle scuole del Lazio torneranno sui banchi il prossimo 15 settembre e termineranno l’8 giugno 2017. Ma solo per le scuole dell’infanzia il termine è il 30 giugno 2017. Lo prevede il calendario approvato dalla Giunta regionale per l’anno scolastico 2016/2017 e che sarà valido per tutte le istituzioni scolastiche regionali di ogni ordine e grado.

Il nuovo calendario
La regione Lazio ha confermato per il terzo anno consecutivo il calendario pluriennale strumento che si sta rivelando utile per la programmazione degli istituti e delle famiglie» si legge in una nota dell’amministrazione, che spiega come le singole scuole, nella loro autonomia, avranno la possibilità di effettuare degli adattamenti al calendario regionale, purché siano garantite l’apertura entro il 15 settembre e la chiusura l’8 giugno, con un numero minimo di 206 giorni di lezione (per gli istituti scolastici che hanno l’orario articolato su 6 giorni alla settimana) e di 171 giorni di lezione (per quelli con orario articolato su 5 giorni alla settimana).
Le variazioni al calendario, sottolinea la nota, vanno comunicate all’Usr e alla Regione entro il prossimo 15 luglio con una mail agli indirizzi programmazione.istruzione@regione.lazio.legalmail.it e direzione-lazio@istruzione.it.
La sospensione delle lezioni, si legge ancora nella nota della Regione, è stabilita per le festività nazionali del 1° novembre, 8 dicembre, 25 dicembre, 26 dicembre, 1° gennaio, 6 gennaio, 16 aprile Pasqua, 17 aprile Lunedì dell’Angelo, 25 Aprile, 1° maggio, 2 giugno, Festa del Santo Patrono. Scuole chiuse, inoltre, dal 23 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017 per le vacanze di Natale e dal 13 al 18 aprile 2017 per quelle pasquali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA