Personale della scuola

Nella ricostruzione di carriera va riconosciuto anche il pre-ruolo (da precario)

di Cl. T.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Il conteggio della carriera scolastica va computato per intero: non importa se è stato svolto da docente precario o di ruolo. Con questa premessa, il tribunale del lavoro di Torino, ha risarcito con oltre 32mila euro una insegnante, entrata in ruolo nel 2015 ma la cui prima supplenza risaliva al lontano 1989, conferendo nei suoi confronti i medesimi scatti di anzianità previsti per il personale di ruolo. Il nuovo “gradone” Oltre al risarcimento, lo stipendio della docente ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?