Personale della scuola

Concorsone, il «nodo» dei docenti non abilitati. Giannini: per ora le pronunce riguardano 4 persone

di Cl. T.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Il consiglio di Stato, con una ordinanza cautelare, ha ammesso con riserva alla maxi-selezione anche i professori laureati, aprendo di fatto una breccia al concorsone (che potrebbe essere utilizzata da migliaia di altri ricorrenti). La pronuncia interessa pochi ricorrenti; ma i legali di questa pronuncia parlano di almeno 20mila docenti in più interessati a partecipare alle prove. Si tratta, essenzialmente, degli insegnanti non in possesso dell’abilitazione seppur oggi assunti quali supplenti dalle graduatorie di istituto e quindi già da ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?