Personale della scuola

Partenza «soft» per ambiti territoriali e chiamata diretta

di Gianni Bocchieri

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Confermando i punti sostanziali della bozza di accordo firmata lo scorso 10 febbraio, le regole concordate con i sindacati sulla mobilità dei docenti per l’anno scolastico 2016-2017 sono destinate a mitigare gli effetti della chiamata diretta della cosiddetta Buona Scuola. Sebbene saranno introdotti gli ambiti territoriali da cui il dirigente scolastico potrà chiamare gli insegnanti, l’accordo sulla mobilità ne restringe la platea perché prevede che siano assegnati agli ambiti solo gli insegnanti immessi in ruolo con le fasi B ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?